Finalità (e regole) di questo Blog




Questo Blog, come detto nel sottotitolo, intende servire alla ricerca del fenomeno religioso nelle società cosiddette occidentali. Non che gli altri Paesi e civiltà siano esclusi, ma perché siamo consapevoli che fuori dell’Europa e dell’ America, le religioni e i contesti sociali sono notevolmente diversificati  rispetto ai nostri.
Le società occidentali sono tutte eredi, altre che della Classicità greco-romana, del Pensiero ebraico-cristiano e degli “Immortali Principi dell’ ‘89”  (s’intende, 1789 !). Quindi il nostro contesto sociale è segnato dall’aspirazione alla libertà personale, al progresso umano, al benessere individuale e collettivo.

L'eredità storica è molto presente nelle nostre società, ma è sempre più forte il desiderio di cambiamento, di innovazione, non solo tecnologica ma anche di gestione consapevole della propria vita.

Questo genera tensione con l’esperienza religiosa che essendo millenaria contiene in sé tratti non conciliabili automaticamente con i principi ispiratori della nostra società civile e dei diritti.

Il nodo intricato nasce dal fatto che la stessa persona che ha o si interessa all’esperienza religiosa è membro della società contemporanea e quindi si trova all’incrocio di tensioni e pensieri anche contrastanti.

Programma ambizioso, quello di riflettere con serietà ed onestà, su queste tensioni e sviluppi sociali, ma un Blog è un agile strumento che presenta vantaggi ed utilità. Tutti possono intervenire ed esprimere un proprio punto di vista, che in quanto prodotto da una persona umana interessa tutti coloro che condividono la natura umana.



Gli interventi, per motivi ovvi, sono moderati da F. Compagnoni; quindi, quando impostate un vostro testo, questo non appare immediatamente sul Blog, ma necessità dell’ok del titolare

E’ ugualmente ovvio che tutto quello che non è invettiva o aggressione personale verrà messo integralmente in linea.

Nessun commento:

Posta un commento